Prysmian Group a Wind Europe 2019 a Bilbao

Nuova strategia “one-stop-shop” per il settore dell’energia eolica. In esposizione soluzioni in cavo “chiavi in mano”, sistemi di ingegnerizzazione del progetto, tecnologie in cavo all'avanguardia e sistemi e servizi di Asset Management.

  -   Mercoledì, Marzo 27, 2019

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l'energia e le telecomunicazioni, punta sull’approccio “one-stop-shop” proponendosi come fornitore “chiavi in mano” per promuovere la propria crescita nel settore dell’energia eolica. Prysmian presenterà soluzioni all’avanguardia sul modello EPCI e l’intera gamma di prodotti all’edizione 2019 della “Wind Europe Conference & Exhibition” che si terrà a Bilbao (Spagna) dal 2 al 4 aprile (BEC – Bilbao Exhibition Centre, stand 1-C42).

 

“L’evento Wind Europe 2019 è la piattaforma ideale per sottolineare ancora una volta la leadership del Gruppo nel mercato dell’energia eolica, proponendosi agli operatori di sistemi per la trasmissione di energia e agli sviluppatori di parchi eolici offshore come fornitore di soluzioni “one-stop-shop” in grado di sviluppare progetti con un approccio EPCI, assicurando un controllo maggiore sull’intera supply chain. Il Gruppo è infatti in grado di offrire soluzioni e servizi per sistemi in cavo, dimostrando di saper rispondere al meglio alle esigenze di mercato, applicando approcci innovativi e sfruttando le proprie risorse ingegneristiche, impianti produttivi nonché le proprie navi posacavi e una ampia gamma di attrezzature e mezzi per l’interro” ha dichiarato Raul Gil, VP Submarine Business Unit, Prysmian Group. Nel dare voce ai bisogni specifici del settore, Raul Gil, interverrà al Wind Europe Thought Leaders Forum nella sessione Innovations in subsea cables (3 aprile, 11:00–11:30, Hall 1).

La fiera Wind Europe 2019 è uno dei principali eventi del settore per Prysmian dove presentare nuove soluzioni in cavo all’avanguardia, sostenibili ed efficienti in termini di costi e pensate per il settore delle energie rinnovabili offshore. Tra queste figurano le soluzioni in cavo ad alta tensione e sottomarino, le tecnologie per le scariche parziali (PD) e i cavi per le turbine eoliche. Completano l’offerta i servizi per i sistemi di installazione, tra cui i sistemi di monitoraggio PRY-CAM e Power Link Cable Solution, l’innovativo e potenziato servizio di Asset Management pensato per i più importanti collegamenti per la trasmissione di energia e sviluppato per offrire una gestione efficace e completa delle operazioni relative ai cavi sottomarini, dalla prevenzione alla riparazione.

La Wind Europe 2019 coincide con un momento molto importante per il Gruppo, che recentemente si è aggiudicato per la prima voltaun progetto “chiavi in mano” per un parco eolico galleggiante in Francia nel quale saranno impiegati gli innovativi cavi sottomarini dinamici da 66 kV con isolamento EPR. Il progetto prevede anche un sistema completo di monitoraggio permanente basato sulle tecnologie PRY-CAM, segnando quindi un vero e proprio traguardo nel settore del monitoraggio delle reti elettriche. Si tratta infatti del primo esempio al mondo di un sistema completo di monitoraggio permanente per un parco eolico offshore. Questo progetto conferma ancora una volta il know-how unico di Prysmian nello sviluppo di sistemi in cavo per applicazioni nel settore dell’eolico offshore.

Download PDF file_download Download Picture file_download