Twitter Facebook Linkedin Youtube
Prysmian Group Italia

Italia

Prysmian Group Italia Prysmian group - logo

Prysmian - Draka - logo

Neptune

COLLEGAMENTO SOTTOMARINO TRA IL NEW JERSEY E LONG ISLAND

Neptune

 

Prysmian Group ha concluso i lavori relativi al progetto Neptune, il collegamento in cavo sottomarino per la trasmissione di energia tra il New Jersey e Long Island. Realizzato da un consorzio tra Prysmian e Siemens, il collegamento ha superato con esito positivo il periodo di prova previsto ed è ora a disposizione dell'ente LIPA (Long Island Power Authority) e degli abbonati alla rete. 

 

Grazie all’interconnessione Neptune, LIPA può ora acquistare energia a prezzi inferiori in tempo per l’impennata della domanda nella stagione estiva, quando la richiesta di elettricità raggiunge livelli massimi e soddisfare in tal modo il fabbisogno di circa 600.000 abitazioni di medie dimensioni. Inoltre, il progetto fornisce l’energia elettrica e l’infrastruttura per la trasmissione tanto necessarie in aree densamente popolate in maniera sostenibile ed economica. 

Il cavo Neptune è stato prodotto nello stabilimento di Arco Felice (NA) ed è stato installato dalla nave posacavi Giulio Verne, una delle poche navi posacavi ad alta capacità al mondo. Progettato per trasportare energia stimata per 660 MW e non meno di 750 MW in condizioni eccezionali di sovraccarico, il cavo si estende su una traiettoria di 65 miglia. Il Neptune è il primo cavo sottomarino a 500 Kv installato al mondo. 

Grazie alla sua capacità di sviluppare prodotti e sistemi progettati sulla base di specifiche esigenze del cliente, Prysmian ha inoltre ricevuto l’incarico di istallare 20 km di cavi terrestri ad alta tensione (345 Kv) a Long Island, collegando il cavo alle stazioni elettriche più prossime.