Twitter Facebook Linkedin Youtube
Prysmian Group Italia

Italia

Prysmian Group Italia Prysmian group - logo

Prysmian - Draka - logo

Prysmian sponsor del convegno CEI di Catania

img-news-widget

Catania

Share:

 

Prysmian Cavi e Sistemi Italia continua anche nel 2017 la sua attività di promozione e diffusione di cultura tecnica, attraverso la partecipazione al nuovo Convegno Istituzionale organizzato dal CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano. 

Il nuovo appuntamento avrà luogo a Catania, il 26 Settembre 2017, presso l’hotel Four Points by Sheraton - Via Antonello da Messina 45, Aci Castello, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. 

Tema centrale dell’incontro sarà: “Impianti elettrici: prestazioni funzionali e di sicurezza”. 

I Convegni Istituzionali CEI rappresentano l’ appuntamento fondamentale con i più importanti temi di interesse per coloro che operano a “regola d’arte” nel settore elettrico, elettronico e delle telecomunicazioni. Partecipare a queste giornate di formazione vuol dire aggiornarsi e confrontarsi sulle principali tematiche legate alla normativa nazionale e internazionale. Gli incontri di un’intera giornata hanno infatti l’obiettivo di diffondere la cultura tecnica normativa nel nostro Paese, offrendo a tutti i partecipanti interessanti occasioni di confronto e dibattito con importanti esperti del settore. 

Gli argomenti trattati, scelti per rispondere alle esigenze dei principali protagonisti dei settori interessati, riguarderanno le norme CEI di più recente pubblicazione. 

Inoltre, quest’anno – a fronte degli importanti cambiamenti normativi in materia di prodotti da costruzione – ci sarà una sezione interamente dedicata alle tipologie di cavi e alla loro relativa installazione in relazione al Regolamento EU (305/2011) “Prodotti da Costruzione” (CPR). Il Regolamento riguarda tutti i prodotti in cavo da includere in lavori di costruzione, e soggetti a specifici requisiti di prestazioni riguardo alla reazione e/o resistenza al fuoco. Prysmian è pronta ad offrire al mercato la più ampia gamma di cavi per energia e telecomunicazioni conformi al Regolamento Europeo Prodotti da Costruzione (CPR), continuando a fornire ai propri clienti soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate. 

La CPR è un punto di svolta unico per innalzare il livello di sicurezza e qualità nel mercato europeo dei cavi; questo regolamento garantirà che tutti i prodotti in cavo utilizzati in lavori di costruzione assicurino un livello minimo di prestazioni in relazione alla propria reazione al fuoco, e al rilascio di sostanze pericolose. Per informare ed aiutare i propri clienti in tutte le fasi di questo importante traguardo dell’industria, Prysmian ha sviluppato e lanciato un sito web completamente dedicato a questo tema e supporterà il CEI nello svolgimento di tutti i Convegni di formazione. Il nostro obiettivo è di fornire informazioni corrette e complete riguardo alla sicurezza in caso d’incendio e alla CPR, per assicurare che la transizione sia facile, e per l’intera supply chain, affinchè tutti siano informati sugli sviluppi, ed in una buona posizione per poter cooperare con le autorità ed i propri business partners. 

Oltre al tema della CPR, durante i Seminari tecnici del CEI si affronteranno i seguenti argomenti: la Specifica Tecnica 64-21 che costituisce un importante riferimento normativo relativo ai sistemi di assistenza attiva alla vita umana; i criteri di progettazione degli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione, secondo il Codice di Prevenzione Incendi, con una relazione a cura del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco; la Guida Tecnica CEI 31-108, dedicata alla progettazione, scelta e installazione degli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione; l’attività di progettazione, installazione e verifica degli impianti elettrici delle strutture temporanee. 

Oltre alla presenza e al supporto di importanti aziende del settore, quale Prysmian Group, il Seminario di formazione è realizzato con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e in collaborazione con AEIT e ANIE. 

La partecipazione al Seminario è gratuita, previa iscrizione, compilando la scheda online dal sito www.ceinorme.it


Scarica la locandina dell’evento

Scarica il Comunicato Stampa dell’evento