Twitter Facebook Linkedin Youtube
Prysmian Group Italia

Italia

Prysmian Group Italia Prysmian group - logo

Prysmian - Draka - logo

Comunicare la sostenibilità è fondamentale per Prysmian

img-news-widget

Italia

Share:


Sono stati recentemente pubblicati i risultati della 7a edizione dei CSR Online Awards e Prysmian Group ha guadagnato 25 posizioni classificandosi al 18° posto. 

Organizzata da Lundquist, società di consulenza strategica specializzata nella comunicazione corporate online, la CSR Online Awards rappresenta dal 2008 un benchmark internazionale unico per le aziende che implementano una politica di CSR e che utilizzano il mondo digitale come strumento per condividere con i propri Stakeholder informazioni, contenuti e storie dell’azienda. 

Ogni anno questa ricerca analizza i contenuti digitali delle primarie aziende italiane valutandone la comunicazione sui siti internet e sui social network aziendali, oltre a misurare l’engagement generato e il successo dei contenuti pubblicati. Attraverso un approccio CSR, Lundquist analizza solamente le aziende che pubblicano periodicamente un bilancio di sostenibilità e condividono online la strategia e le informazioni pubbliche dell’azienda. Le aziende che quest’anno si sono aggiudicate i primi posti della classifica sono SNAM, ENI e TIM, mentre il titolo di "Best Improver" è andato a Salini Impregilo che ha guadagnato 51 posizioni.

"L’impegno che dedichiamo a comunicare e condividere il nostro approccio CSR, ispirato agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, è strettamente correlato al nostro status di public company" ha affermato Lorenzo Caruso, ‎Corporate & Business Communication Director di Prysmian Group. "Sono migliaia gli Stakeholder che ogni giorno ripongono in noi la loro fiducia, valutando il nostro lavoro sulla base non solo dei contratti che ci aggiudichiamo, ma anche delle politiche che applichiamo nell’interesse dei nostri collaboratori, delle comunità in cui operiamo e dell'ambiente, oltre agli investimenti in Ricerca e Sviluppo e alle partnership che instauriamo per sviluppare nuove ed innovative soluzioni per il settore dei cavi. Abbiamo ottenuto un buon risultato, ma il nostro impegno è volto a continuare a migliorare e diversificare la comunicazione verso i nostri Stakeholder". 

La ricerca CSR Online Awards offre inoltre un osservatorio privilegiato da cui interpretare l’evoluzione della sostenibilità in Italia e in Europa. Avendo scelto di mettere l’utente-Stakeholder al centro dell’indagine è possibile comprendere le dinamiche tra impresa e società. In questo nuovo scenario per la sostenibilità, il digitale non è più un semplice "canale" tra i tanti, spesso secondario, ma la leva strategica di dialogo e confronto con il mondo esterno. Di conseguenza, si stanno fondendo categorie tradizionali di sostenibilità quali comunicazione, engagement e reporting.